giovedì 24 febbraio 2011

Cake all'arancia














Della serie "a volte ritornano" e anche "il lupo perde il pelo ma non il vizio" e anche "tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino" (questo non c'azzecca nulla, ma mi piace sempre un sacco), ecco qui un altro cake, bello profumato, soffice soffice, super coccoloso, per le colazioni e le merende invernali. L'impasto è leggermente diverso dal solito, il risultato veramente sorprendente. Credo utilizzerò nuovamente l'impasto di base per altri cake, aggiungendo ingredienti differenti a seconda dell'umore e della frutta di stagione.
La ricetta l'ho "rubata" dal ricettario di Eric Kayser, il guru della boulangerie francese.
La marmellata di arance, invece, è un dolcissimo regalo di Chiara, che è troooopppobravaaaa!!!!!

grazie, grazie, grazieee!!!!













Ingredienti:

- 150 g di zucchero di canna
- Un pizzico di sale
- 1 arancia non trattata
- 165 g di farina
- 1/2 bustina di lievito chimico
- 90 ml di panna fresca
- 3 uova
- 65 g di burro morbido
- 25 ml di liquore all'arancia
- 50 g di marmellata d'arancia

Preparazione:

Unire in una ciotola zucchero di canna, sale, scorze dell'arancia e farina con lievito.


Utilizzando lo sbattitore elettrico o una frusta manuale, mescolare lentamente la panna e le uova. Incorporarle progressivamente alla zucchero e alla farina. Aggiungere il burro morbido, il liquore e la marmellata d'arancia. Mescolare due o tre minuti per ottenere una pasta omogenea.
Riscaldare il forno a 180°. Versare l'impasto nello stampo da cake. Cuocere 25 minuti, verificando la cottura con lo stecchino.
Appena sfornato, spennellare la superficie con una bella cucchiaiata di marmellata all'arancia.

3 commenti:

  1. Davvero delizioso, profumato e delicato questo cake, adatto ad una merenda con un bel the!
    Buonissima serata

    RispondiElimina
  2. grazie!!! w i cake e le merende!

    RispondiElimina