lunedì 3 ottobre 2011

Giveaway time - concorso Hero

tattaratà tatataratatattatatà...!!!
è partito il concorso Hero! 

















Avete visto che bel premio Hero ha messo in palio? è fantastico!!! si tratta di un bellissimo set contenente una pirofila da crostata (Barazzoni eh, mica robetta), una confettura Hero Fruttissima, un ricettario e una spatola per stendere la confettura. Il concorso si ripeterà per tre mesi ed ogni mese verrà aggiudicato un set...le occasioni non mancheranno, per cui fatevi sotto ed esprimete la vostra fantasia in cucina! 
Le modalità di partecipazione sono tramite il blog Sweet Home Cake e la pagina fb Hero. Il regolamento è semplicissimo e, se siete curiosi, lo potete leggere per esteso sul sito www.hero.it
Ma veniamo a noi, ditemi, chi non ama le crostate? Sono così squisite, genuine, gustose, casalinghe, mai banali o scontate. Sono proprio Insoliti dolci casalighi, io le adoro! L'accoppiata con la confettura è semplicemente perfetta, tipo che ci si meraviglia che riescano ad esistere separatamente (ecco adesso mi devo fermare, altrimenti rischio di esagerare un pochino).
Per partecipare dovete semplicemente mettere un commento a questo post, contenente una vostra ricetta di crostata+confettura oppure una vostra foto (con voi!) insieme ad una bella crostata fatta con le vostre manine. Mi raccomando, indicate sempre il vostro nickname e il vostro recapito e-mail, altrimenti non possiamo rintracciarvi e il vostro contributo non sarà ritenuto valido (e sarebbe un peccato, caspita!). Potete, per ogni periodo di partecipazione (ottobre, novembre e dicembre...saranno 3 mesi all'insegna della coppietta crostata+confettura), postare al massimo due commenti (tra foto e ricetta).
Sono sicurissima che avete nel cassetto almeno una ricetta di crostata+confettura...forza, spolverate il ricettario e mettetevi all'opera! Alla fine del mese (il 30 ottobre) termina il primo mese di concorso, raccoglierò tutti i nomi dei partecipanti e verrà estratto un vincitore che si aggiudicherà il set. 
Chi non dovesse vincere, ma sarà stato particolarmente meritevole (con ricette originali, foto carine...), verrà premiato con la pubblicazione sul sito hero. Non è super eccitante?

dai, forza, al lavoro!!!!!

41 commenti:

  1. Wooooooooow! Ma è bellissimo!!!!

    RispondiElimina
  2. Si può? Parteciperei anche io, ho un languorino...

    RispondiElimina
  3. partecipo sicuramente, ciao,
    Gabriella Dal Santo
    http://www.facebook.com/profile.php?id=1162341419

    RispondiElimina
  4. dai, dai, dai!!! vi aspetto numerosi! spargete la voce! ;)

    RispondiElimina
  5. Ma con tutte queste crostate, se ne potrebbe avere un pezzettino?!?

    Miriam

    RispondiElimina
  6. mmmhh che dolce concorso partecipo anch'io!

    RispondiElimina
  7. ecco, oggi se mi regalassero anche una crostata sarebbe il top!!!! troppo bello il set.... partecipoooooooooooooooooooooo! :-)

    RispondiElimina
  8. un contest mooolto interessante...inizio a pensare a qualcosa! ;)

    RispondiElimina
  9. ma dov'è che bisogna postare la ricetta per partecipare?

    RispondiElimina
  10. la ricetta va postata proprio qui! ripeto per maggiore chiarezza: la modalità di partecipazione è tramite commento al post del concorso Giveaway Time(questo, il cui link è anche in alto, nello spazio a destra). Il commento deve riportare una ricetta di crostata e/o una foto vostra con una vostra crostata. Chiedete pure se avete bisogno di suggerimenti o chiarimenti! ;)

    RispondiElimina
  11. per Gabriella: per partecipare, il tuo commento deve contenere una ricetta di crostata+confettura! oppure una foto tua con una crostata fatta da te! dai, provaci!

    RispondiElimina
  12. Ciao Elisa,
    posto una ricetta semplice semplice, ma con un gusto molto rustico.
    Crostata di farina integrale di farro e marmellata di more:

    Ingredienti
    300 g farina integrale di farro
    150 g di burro
    150 g di zucchero di canna
    2 tuorli
    1 uovo intero
    marmellata di more o mirtilli q.b.

    Preparazione
    Sbriciolare la farina e lo zucchero con il burro. Aggiungere le uova. Lasciare riposare in frigo avvolto nella pellicola per 1 ora.

    Foderare con la pasta una teglia per crostate imburrata e infarinata. Stendere la marmellata. Ricoprire con strisce di pasta. Cuocere in forno caldo a 170°-180° per 40-50 minuti

    RispondiElimina
  13. angela basetti14 ottobre 2011 09:25

    che belloooo

    RispondiElimina
  14. dai dai dai!!! scrivetemi le ricette, altrimenti non è valida la partecipazione!!!

    bravissima afrodita!

    RispondiElimina
  15. Ciao Elisa, sono Maria ti posto la ricetta della mia "crostata del recupero"
    Ingredienti:
    300 g di farina
    150 g di zucchero
    150 g di burro
    1 uovo e un tuorlo
    la buccia grattuggiata di mezzo limone
    un pizzico di sale
    mezzo cucchiaino di bicarbonato
    Ripieno
    300 g di marmellate varie (io uso tutti gli avanzi che trovo nel frigorifero)
    un cucchiaio di uvetta
    un cucchiaio di pinoli
    7 amaretti
    2 cucchiai di cognac

    Preparazione:
    Preparare la frolla mischiano la farina con lo zucchero agggiungere il burro morbido l'uovo più il tuorlo, la buccia di limone, il sale ed il bicarbonato. Lasciare riposare in frigo per almeno 30 minuti. Per il ripieno in una ciotola mischiare le marmellate con gli amaretti sbriciolati, l'uvetta, i pinoli e il cognac.
    Stendere tre quarti della frolla neglia teglia imburrata e infarinata, riempire con il ripieno. Stendere la restate frolla, ricavare tanti dischetti di pasta e con questi ricoprire quasi per intero il ripieno. Cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti.

    Spero di vada bene altrimenti la Frenk mi strozza.


    g.salvadego@alice.it

    RispondiElimina
  16. per Maria: va benissimo! e grazie mille! una bellissima ricetta...semplice semplice eppure golosa! bravissima!

    RispondiElimina
  17. Ed ora la più classica delle classiche, che chiamerei crostata quattro quarti.
    Ingredienti:
    100 g farina 00
    100 g fecola
    100 g burro
    100 g zucchero
    1 tuorlo
    marmellata (secondo i vostri gusti; i miei figli amano quelle scure, quindi mirtilli, ma anche amarene...slurp)

    preparazione:
    preparare la frolla mescolando farina, fecola, zucchero, burro a pezzetti e tuorlo (se l'uovo è piccolo va bene anche intero). Stenderla nella teglia imburrata e infarinata, mettere la marmellata e ripiegare i bordi (io non metto le striscioline, per avere un aspetto un po' più rustico..). Lasciare riposare in frigo (anche una notte intera). Mettere in forno a 170° per circa 45 minuti.

    Buon appetito!

    Marilena
    marilena_db@alice.it

    RispondiElimina
  18. Ciao Elisa,
    sono Francesca (bibina78), non riesco più a selezionare il mio id come avevo fatto l'altra volta...

    Comunque non importa, ecco la mia ricetta, la crostata senza burro:

    Ingredienti:
    1 manciata di polenta
    300 g farina 00
    1 uovo intero + 1 tuorlo
    100 g zucchero
    1 pizzico di sale
    1 cucchiaino di bicarbonato
    1/2 bicchiere di olio di semi (arachide o girasole)
    latte q.b.
    marmellata (io uso quella di pesche che secondo me è delicata e si sposa bene con questa crostata)

    Preparazione:
    Preparare la frolla mescolando polenta, farina, uovo intero più tuorlo, zucchero, sale e bicarbonato, aggiungere l'olio e il latte. Formare una palla e lasciarla riposare in frigo per mezz'ora avvolta in una pellicola trasparente.
    Quindi stendere 3/4 della frolla in una teglia imburrata e infarinata, aggiungere la marmellata, ripiegare i bordi e completare con le striscie della pasta frolla rimasta.
    Mettere in forno per 30-35 minuti a 170°

    Francesca
    fraferrero@yahoo.com

    RispondiElimina
  19. Eccomi! Ci provo anche io!!!
    Per la pasta frolla ho usato la tua ricetta Elisa...
    quindi la ricetta è questa http://home-cake.blogspot.com/2011/01/la-pasta-frolla.html

    Quindi ho steso la pasta frolla nella tortiera, lasciandola un po' altina e bucherellandola con una forchetta.
    Ho affettato 1 mela non troppo sottile e l'ho distribuita sopra la pasta.
    Dopo aver lasciato in ammollo una generosa quantità di uvetta, ho fatto uno strato sopra le mele...
    Infine ho coperto il tutto con la marmellata di more di rovo e infornato a 180° per 45 minuti, controllando di tanto in tanto che non prendesse troppo colore.

    È stato un esperimento, ma è riuscito proprio buono!! Tant'è che la crostata è stata iniziata ieri sera e finita questa mattina... in due...

    Qui una foto
    http://www.franbe.it/crostata.html

    RispondiElimina
  20. per franbe: grazie mille! tra le altre cose, bellissima ricetta! ;)

    RispondiElimina
  21. per bibina78: grazie mille anche a e, per aver partecipato! grazie grazie grazie! :)

    RispondiElimina
  22. wow vorrei partecipare anche io :)))
    ecco subito la mia ricetta!

    per la pasta della crostata faccio questo impasto:

    Ingredienti della ricetta:
    -300 g di farina
    - 100 g di zucchero
    - 150 g di burro (quando lo spezzetto, ci metto un cucchiaio di zucchero, attenzione, non scioglietelo!)
    - 3 tuorli
    - la scorza grattugiata di 1 limone
    - 1 pizzico di sale


    la farcitura la faccio con la marmellata di arance (che ADORO!) ma viene motlo buona anche con quella di fragole, mirtilli, frutti di bosco.

    La cottura è di 35 minuti in un forno a 180 gradi.


    mi piacerebbe molto partecipare al giveaway. Mi chiamo Veronica, e il mio indirizzo mail è: master.arthemisia@gmail.com

    RispondiElimina
  23. partecipo e posto la mia ricettina rapida e veloce per crostate da fare all'ultimo minuto per emergenze dolci...!
    - 1 rotolo di pasta brisè (si, proprio quella già pronta...)
    - 300 gr. di ricotta di pecora passata al setaccio
    - 1 barattolo di marmellata di visciole
    - 70 gr. di gocce di cioccolato
    - 5 cucchiai di zucchero
    - la scorza di un limone grattugiato

    Stendere la pasta brisè nella teglia ricoperta di carta forno;
    amalgamenre la ricotta con lo zucchero e le gocce di cioccolato;
    cospire con un strato di marmellata di visciole (ma anche con la marmellata di albicocche non è male)
    Mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
    La crostata d'emergenza è pronta...

    RispondiElimina
  24. grazie Shanta! e complimenti per il tuo blog! mi lasceresti il tuo indirizzo mail, per poterti rintracciare? grazie!!! ;)

    RispondiElimina
  25. Dopo le nostre fatte in casa le marmellate Hero ci piacciono molto in famiglia quindi partecipo anche io !!!
    ziava
    valeria.cerbaia@gmail.com

    RispondiElimina
  26. Bella iniziativa !

    RispondiElimina
  27. posso partecipare con questa ricetta??
    Crostorta:
    Ingredienti per la base :
    200 g farina"00"
    150 g zucchero
    120 ml olio di semi
    2 uova e un tuorlo sbattutti
    scorza di limone
    1 cucchiaino lievito per dolci
    un pizzico di sale
    marmellata di albicocche a piacere (abbondate e non ve ne pentirete!)

    Crema di ricotta:
    500 g ricotta
    125 g zucchero
    1 uovo

    Procedimento:
    Si mescolano le polveri (farina, zucchero, lievito, sale e scorza) e poi si aggiungono, sbattendo con le fruste, le uova (sbattute a parte) e l'olio.
    Si otterrà un composto abbastanza denso che si deve spalmare su una teglia tonda (24cm diametro) con carta forno.
    Si cerca di fare un bordo più alto e nel mezzo si mettono la marmellata e la crema di ricotta (basta amalgamare gli ingredienti insieme) sennò non sembrava una crostata poi si informa il tutto a 160° per 40 minuti, finchè diventa bella dorata (fare sempre la prova stecchino).

    La fotografia la trovi a questo indirizzo http://vogliadidolci.blogspot.com/2011/08/crostorta.html

    invece la mai mail è idolcidimaty@gmail.com

    A presto Maty

    RispondiElimina
  28. CROSTATA FANTASIA DI GIS

    frolla all'olio

    http://dolciricette.blogspot.com/2007/09/crostata-senza-burro.html

    - 250 gr. di farina
    - 100 gr. di zucchero
    - 1 uovo intero
    - 1/4 di bicchiere di olio di semi
    - buccia grattugiata del limone
    - 1 cucchiaino raso di lievito
    - un goccino di acqua fredda (al bisogno, per impastare)

    Procedimento:
    Versare la farina sulla spianatoia, formare una fontana, aggiungere al centro lo zucchero, il limone grattuggiato, l'uovo e iniziare a impastare il tutto e man mano aggiungere tutti gli altri ingredienti.

    Una volta pronto il panetto di pasta fatelo riposare un pò, poi dividetelo a metà se volete preparare due crostate, oppure togliete il necessario per ricavare le striscioline. Stendere l'impasto e foderare la teglia imburrata e infarinata.

    RIPIENO

    INGREDIENTI

    dosi per 6:
    pasta frolla già pronta

    100g di zucchero
    3 uova
    250 g di mandorle
    300 g di marmellata di albicocche

    Tritare in farina le mandorle. Sbattere i tuorli con lo zucchero e unirli alle mandorle.
    Aggiungere le chiare montate a neve.
    Stendere la pasta frolla in una teglia imburrata ed infarinata; versare sopra la marmellata, coprirla con il composto di uova e mandorle.

    Infornare a 180° per 40'.

    Lasciar raffreddare, sformare e spruzzare di zucchero a velo.

    http://unaricettaalgiorno-bears.blogspot.com/2010/04/crostata-fantasia-di-gis.html

    Ciao e grazie!!

    RispondiElimina
  29. CROSTATA PESCHE E MANDORLE

    Ingredienti

    300 g farina
    150 g burro
    150 g zucchero a velo
    2 tuorli
    1 uovo
    1 cucchiaino di lievito
    1 pizzico di sale
    marmellata di pesche
    mandorle a piacere

    Procedimento
    Sabbiare la farina con il burro ammorbidito e aggiungere lo zucchero, il lievito e il sale e mischiare bene gli ingredienti. Aggiungere i tuorli e l’uovo e impastare velocemente. Dare la forma di una palla, avvolgerla nella pellicola e farla riposare 2-3 ore in frigorifero. Accendere il forno a 180°C e stendere la pasta ad uno spessore di 5-6 mm. Foderare uno stampo per crostata imburrato e infarinato del diametro di 28 cm. Farcire con la marmellata e con le mandorle tritate grossolanamente e coltello. Fare la classica griglia con i ritagli di pasta rimpastati rapidamente e cuocere a 200°C per 30 minuti.

    http://incapaceaifornelli.blogspot.com/2011/04/finalmente-crostata.html
    anna.friguglietti@live.com

    RispondiElimina
  30. per veronica: grazie mille di aver partecipato!

    per Valeria: per partecipare devi mettere una tua ricetta! ;)

    RispondiElimina
  31. per anna e gessica: grazie mille di aver partecipato e complimenti per il vostro blog! entrambi carinissimi!grazie mille! ;)

    RispondiElimina
  32. ciao a tutti, sono Francesca da Salerno, (celinenadir@virgilio.it)una affezionata consumetrice delle gustose marmellate Hero!
    Ecco la mia crostata e spero mi porti fotuna!

    CROSTATA FIOR DI FRAGOLA

    Pasta frolla:
    180 g di farina
    40 g di fecola
    80 g di burro
    50 g di mandorle tritate
    60 g di tuorli
    50 g di zucchero
    un po' di vaniglia

    Per la crema pasticcera

    1/2 l di latte
    2 tuorli d'uovo
    90 g di zucchero
    60 g di farina

    250 g di marmellata Hero alla fragola

    Per la decorazione:

    250 g di panna montata
    100 g di mandorle a scaglie

    Preparazione

    Preparate la pasta frolla con tutti gli ingredienti, stendetela con un matterello e mettetela in uno stampo ( diametro 26 cm) precedentemente imburrato e infarinato. Versate la crema pasticcera e infornate a 180° per 20 minuti. Sfornate e fate raffreddare.
    Spalmate la marmellata alle fragole Hero. Decorate con panna montata e scaglie di mandorle tostate. Gustate...

    RispondiElimina
  33. grazie mille, francesca! la tua ricetta è molto golosa! ;)

    RispondiElimina
  34. Questa é quella che mi piace di più

    Ingredienti:
    400 g di farina 00
    130 g di zucchero semolato
    150 g di burro
    1 cucchiaio di marsala secco
    1 bustina di vanillina
    1 pizzico di sale
    1 uovo + 1 tuorlo
    buccia di limone grattugiata
    300 g di marmellata di albicocche Hero

    Procedimento:
    Ho messo nel robot lo zucchero ed il burro freddo a pezzetti, amalgamato un po', quindi ho unito le uova, il marsala , la farina, la vanillina, il sale e la buccia del limone grattugiata.
    Ho azionato il robot qualche minuto e poi ho finito di impastare a mano.
    Senza far riposare in frigorifero, la pasta si lavora molto bene, ne ho usato 2/3 per foderare uno stampo da 26 cm di diametro, precedentemente foderato con carta forno, ho spalmato la marmellata che ho intiepidito e diluito con un cucchiaio d'acqua, e con il resto della pasta ho messo le strisce a grata.
    Infornato a 175° per 25-30 minuti.

    http://laterradeiviolini-germana.blogspot.com/2010/04/crostata-christopher.html

    RispondiElimina
  35. per Germana e per Francesca da salerno: siete troppo brave! complimenti! vi devo inserire, però, nel concorso di Novembre..dai, siete le prime! troppo bello! ;)

    RispondiElimina
  36. per shanta e gessica: mi serve il vostro indirizzo mail...!!!!!!!!! aiutooooooo!!!!!! il tempo stringe, abbiamo al massimo due ore!!!!! aiutoooooo!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  37. Ecco un'altra ricetta
    http://laterradeiviolini-germana.blogspot.com/2011/11/frolla-montata-farcita-con-la-hero.html
    grazie Elisa
    un bacione

    RispondiElimina